Maison

+39 051 331217

info@progettodimore.it

MARTEDI’ – SABATO: 09:30_13:00 -16:00_19:30

SEGUICI

Cucina moderna

6 idee per arredare una cucina moderna

Linee pulite, stile minimal e spazi ampi, sono queste alcune delle parole chiave che si ricollegano all’idea di una cucina moderna. Nonostante ciò, proprio questi tre aspetti, se non messi in pratica sapientemente potrebbero manifestarsi in uno stile asettico, un’ambiente anonimo e nel peggiore dei casi in una cucina tutt’altro che family-friendly ed accogliente.

Non vuoi proprio rinunciare alla tua cucina moderna? Niente paura, noi di Progetto Dimore siamo qui per darti qualche indicazione su come rendere il fulcro della tua casa uno spazio con carattere e confortevole, senza rinunciare a nulla.

 

Sei indeciso sullo stile che vuoi dare alla tua cucina? Fai il nostro quiz per scoprire quello che si addice di più alla tua personalità e alle tue esigenze!

 

Cucina moderna? Ecco 6 idee per realizzarla

  1. Il segreto sta nella semplicità
Cucina semplicità

Una cucina all-in-white o meglio ancora con toni prettamente avorio è sicuramente un’ottima scelta se si vuole puntare su uno stile pulito o minimal. Nonostante ciò, il rischio è di cadere nell’anonimato, rendendo gli spazi piatti.

Per evitare di compiere questo errore puoi giocare con diverse tipologie di materiali e superfici, aggiungendo ad esempio lo schienale della cucina in pietra o acciaio. Vuoi una soluzione ancora più semplice? Opta per dei fiori freschi o (se ne hai a disposizione) metti in mostra le spezie che utilizzi per cucinare.

2. Diversi toni di grigio

Toni grigi per la cucina

Chi ha detto che il grigio è noioso? La cucina è uno di quegli ambienti in cui il grigio la può fare davvero da padrone. Anche questa volta, per non incappare nell’errore del “piattume” scegli diverse tonalità di grigio e movimenta il tutto con, ad esempio, uno schienale in mosaico o delle finiture in rame.

3. Non rinunciare al colore

Bianco con tono di colore

Lo sappiamo bene: cucina moderna = bianco. Il bianco è sempre la scelta più sicura quando ci si cimenta nella progettazione fai-da-te della propria cucina, perché illumina gli spazi e rende l’ambiente più ampio. Ciò non significa che però tu debba rinunciare ad un tocco di colore. Puoi sbizzarrirti e mettere in mostra piatti e servizi di bicchieri e tazze colorati. Te la senti di osare? Punta su frigo e forno color pastello. Ovviamente, perché il risultato finale sia soddisfacente è sempre bene affidarsi a degli esperti nella progettazione.

4. Industrial chic

Cucina industriale

L’industrial chic non è uno stile per tutti, ma farà rimanere sicuramente i tuoi familiari e amici a bocca aperta! Anche in questo caso bisogna stare all’erta, perché il risultato finale, se la progettazione non viene supervisionata, può risultare pesante e poco piacevole. In ogni caso, un muro di mattoni a vista, elementi in acciaio, come lo schienale, ad esempio, e la predominanza di colori caldi e superfici opache sono alcuni degli elementi che puoi includere se hai sempre sognato una cucina in questo stile. Non vuoi andare così oltre? Puoi limitarti a combinare degli elementi in legno naturale con del nero opaco.

5. Isola a “C” a “L” o qualsiasi lettera dell’alfabeto che più ti ispira

Cucina con isola

L’isola in cucina è ormai diventata un elemento quasi irrinunciabile, ma nessuno ha detto che devi limitarti alla classica forma rettangolare. Specialmente se disponi di una cucina ampia puoi davvero scegliere la forma che più si addice all’ambiente.

Un’isola a “C” a o “L” ad esempio, è ideale per ridisegnare totalmente lo stile della tua cucina e unire la spaziosità alla praticità, facendone diventare una parte, un bancone dedicato alla colazione, e l’altra dove poter integrare un piano cottura di ultima generazione.

6. Schienale

Penserai che siamo proprio fissati con lo schienale oggi ma fatto sta che si stratta di un piccolo elemento che potrebbe davvero cambiare l’aspetto della tua cucina, quindi assolutamente da non ignorare.

Lo schienale si può estendere per una superficie anche maggiore del canonico rettangolo dietro il lavabo e potrebbe essere formato da tasselli di un mosaico o essere realizzato in vetro o un gres opaco per dare quel quid in più alla tua cucina.

Vuoi scoprire qual è lo stile che fa per te? Fai il nostro quiz e scopri che tipo di cucina ti si addice di più, traendo anche qualche idea creative dall’esperienza di Progetto Dimore!

quiz la tua cucina ideale

Post a Comment