Maison

+39 051 331217

info@progettodimore.it

MARTEDI’ – SABATO: 09:30_13:00 -16:00_19:30

SEGUICI

Cucina con isola

Cucina con isola: tutto quello che c’è da sapere

La presenza di un’isola in cucina potrebbe avere numerose funzionalità. Oltre a rendere l’ambiente più accattivante, contemporaneo e conviviale, una cucina con isola può anche rendere l’utilizzo degli spazi più pratico e funzionale.

Negli ultimi anni, la presenza di questo elemento è diventato un must in tutte le cucine e, spesso, si crede che sia difficile sperimentare con esso. Nulla di più sbagliato! Con la giusta supervisione, proprio la praticità e la versatilità che caratterizzano un’isola da cucina potrebbero dare una nuova vita ad un ambiente.
In questo articolo elencheremo diverse tipologie di isola perché una cucina sia confortevole. Inoltre, ti aiuteremo a capire qual è il tipo più adatto per te, secondo le tue esigenze.

Come scegliere il giusto tipo di isola per la tua cucina 

Prima di buttarti nell’aggiunta di questo elemento poniti le seguenti domande:

  • Quanto spazio hai a disposizione?
  • Quale scopo avrà l’isola?
  • Quali caratteristiche della tua cucina vuoi far risaltare?
  • Di che cos’ha bisogno la tua cucina (più contenimento, più illuminazione, ecc.)?

Se hai le risposte a queste domande ora non ti resta che farti ispirare dai nostri suggerimenti.

4 idee per la tua cucina con isola

  1. Più spazio con il piano da lavoro

La prima e più ovvia funzione di un’isola in cucina è quella di avere più spazio a disposizione. Infatti, il piano da lavoro sarà utile per la preparazione dei tuoi piatti e anche per dare alla tua cucina un’aria più conviviale. Per aggiungere una nota di stile all’ambiente opta per un piano da lavoro realizzato con materiali e texture diversi rispetto al resto dell’arredamento della cucina. Marmo, quarzo, corian e acciaio sono i trend del momento.

2. Trasformare la cucina in uno spazio living

Abbiamo già visto che non tutti hanno a disposizione cucine di metrature generose, pertanto bisogna essere pratici e inventivi. Ecco perché un’isola potrebbe avere anche un tavolo da cucina incorporato per ottimizzare gli spazi della tua casa, non mancando di dare un tocco contemporaneo all’ambiente.

3. Isola con piano cottura e lavello

Isola cucina con piano cottura

Se hai un’isola grande potresti attrezzarla con alcuni elementi fondamentali per qualsiasi cucina, come lavabo, piano cottura e cappa per l’aspirazione.

Questo renderebbe i tuoi momenti culinari sicuramente più pratici e divertenti.

Nonostante ciò, un intervento simile richiederebbe la revisione e l’eventuale spostamento degli impianti idraulici ed elettrici. Ecco perché è consigliabile rivolgersi a degli esperti nella progettazione di cucine per evitare mosse improvvisate.

4. Isola multifunzionale

Cucina con isola multifunzionale

Come abbiamo detto a inizio articolo, in realtà, avere una cucina piccola ha i suoi vantaggi. Infatti, data la ridotta metratura puoi permetterti di utilizzare dei materiali di una qualità superiore.

La praticità in una cucina è tutto, ma questo non vuol dire dover rinunciare alla cucina dei tuoi sogni. 

Cucina con isola: pro e contro

La presenza di un’isola ha ovviamente i suoi pro e i suoi contro. Vediamone alcuni.

Pro

  • Un’isola dà un’aria conviviale alla tua cucina;
  • Puoi integrare cassetti, mobili e altri spazi contenitivi nella tua isola da cucina;
  • Hai la possibilità di avere un piano da lavoro spazioso per sperimentare le tue ricette preferite;
  • Puoi dare un vibe moderno alla tua cucina, utilizzando l’isola come superficie dove consumare i pasti. In questo articolo infatti, abbiamo visto come un tavolo appoggiato sull’isola o un bancone bar con l’aggiunta di sedie di design possono fare le veci sia di un piano da lavoro, sia dare un aspetto più conviviale all’ambiente;
  • Integrare diversi elementi, come lavabo, piano di cottura, cappa.

Contro

  • Una cucina con isola non è sempre adatta, specialmente se si hanno degli spazi ridotti. Nonostante ciò, l’inventiva è di nuovo dalla nostra parte. Infatti, si può optare per un’isola che va al di fuori della classica forma rettangolare e che si adatti all’ambiente che si ha a disposizione;
  • L’integrazione di lavabo, piano cottura e cappa di aspirazione potrebbe richiedere l’intervento di impiantisti esperti dal momento che si dovrebbero rivedere l’impianto idraulico e quello elettrico.

Vuoi rinnovare la tua cucina ma non sai da dove incominciare? Inizia facendo il quiz di Progetto Dimore. Potrai capire quale stile di cucina ti si addice di più e trarre ispirazione dai nostri suggerimenti!

quiz la tua cucina ideale

Post a Comment