Maison

+39 051 331217

info@progettodimore.it

E’ gradito appuntamento    LUNEDI’-VENERDI’     09:00-13:00  |  16:00-19:00

SEGUICI

ELETTRODOMESTICI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

Quello che stiamo vivendo è un periodo storico che ci porta a riformulare i gesti quotidiani in maniera diversa, specialmente nell’utilizzo dei nostri elettrodomestici in cucina per il risparmio energetico. La popolazione mondiale si ritrova inevitabilmente a dover riflettere su come consumare in maniera più cosciente le risorse energetiche che abbiamo a disposizione, inserendo nell’equazione il rispetto per l’ambiente in cui viviamo.

L’emergenza energetica è davanti ai nostri occhi e l’economia mondiale si sta evolvendo per progettare soluzioni innovative in grado di attutire il problema rincaro bollette. Perchè si, le nostre tasche sono le prime a soffrire i cambi impellenti che stanno avvenendo a livello politico.

Per poter affrontare al meglio questa problematica nodosa potremmo utilizzare una serie di accorgimenti e apparecchi progettati proprio per migliorare le prestazioni energetiche e farci risparmiare qualcosa in più.  

LE LAVATRICI DEL FUTURO

Più che lavatrici del futuro sono le lavatrici del presente, che spopoleranno fino a diventare la normalità. Parliamo delle lavatrici della marca LG modello AIDD con Intelligenza Artificiale (AI). LG sta cambiando radicalmente il modo di fare il bucato con l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale che permette di ottenere lavaggi con risultati ottimali in maniera più semplice. Ma cosa si intende per AI ? E un’intelligenza simile a quella umana, solo che è mostrata dalle macchine. L’intelligenza Artificiale non è più un elemento fantascientifico, infatti la incontriamo spesso nel nostro quotidiano. Gli assistenti vocali (Google Assistant, Alexa, Siri) ne sono un esempio di applicazione.

Lavatrice LG modello AIDD

Anche LG, coerentemente con il proprio impegno nel migliorare la quotidianità degli utenti, sta realizzando dispositivi in grado di rivoluzionare l’esperienza delle persone utilizzando la tecnologia in maniera Smart. Le nuove lavatrici LG non solo rilevano il volume e il peso di ogni singolo carico di biancheria ma utilizzano l’Intelligenza Artificiale per riconoscere il grado di morbidezza dei tessuti presenti in ogni carico. Utilizzando l’avanzata tecnologia di deep learning, basta selezionare il programma e la lavatrice adatterà il lavaggio scegliendo tra 20.000 combinazioni diverse. In questo modo i tessuti vengono lavati meglio e con il 30% di danni in meno rispetto ai lavaggi tradizionali.

Sono dotate di funzione TurboWash 360, in grado di effettuare un lavaggio completo in 39 minuti, abbassando del 60% i tempi di lavaggio e di circa il 50% il consumo d’acqua ed energia. Il modello F4WV909P2 ha una classe energetica A+++ -50%, ovvero consuma il 50% in meno rispetto a una lavatrice in classe A+++. Per non parlare dell’utilizzo di getti di vapore: la funzione Steam Refresh elimina in pochi minuti il 99,9% degli allergeni, come gli acari della polvere, e combatte le pieghe in modo che i tuoi vestiti sembrino perfetti. La LG pensa al risparmio utilizzando un cestello di maggior capienza, ben 10,5 kg, lasciando invariato l’ingombro esterno.

VECCHIO FRIGORIFERO BYE BYE

Per poter risparmiare ahimè bisognerebbe sbarazzarsi dei vecchi frigoriferi e congelatori poichè divorano energia. Se l’idea di lasciare il vecchio e spendere per un frigo nuovo possa sembrare controproducente per le vostre tasche in realtà il guadagno si ammortizza negli anni proprio osservando il risparmio nelle bollette. Bisogna però comprare un nuovo elettrodomestico a risparmio energetico. I dati sull’ etichetta energetica sono quelli che guidano il consumatore sull’efficienza dell’elettrodomestico. Più sono i segni “+” dopo la “A”, più elevata è l’efficienza energetica e più basso è il consumo. Grazie alla nuova gamma BluPerformance, Liebherr ha superato ancora una volta gli standard: il modello CBNPes 4858 consuma addirittura il 20% in meno rispetto al limite fissato per la classe A+++, la migliore in termini di efficienza energetica. Inoltre l’impianto di refrigerazione si aziona in modo silenzioso, rinfrescando il cibo nella massima quiete.

Frigo serie BluPerformance di Liebherr

Anche la posizione del frigo conta: meglio evitare la diretta esposizione ai raggi solari e alle fonti di calore (forno, fuochi) per non attivare ogni volta il compressore. La temperatura ideale è 5 gradi per il frigo e -18 per i congelatori. Meglio evitare l’inserimento di cibi caldi in frigo e sbrinare il vano congelatore regolarmente. Nel caso dei freezer Liebherr questo problema non si pone grazie al sistema No Frost. Grazie al sistema di circolazione di aria fredda e l’eliminazione dell’umidità il congelatore è libero dai depositi di ghiaccio. Non dovrete sbrinarlo mai più.

UNA CAPPA DAI CONSUMI SILENZIOSI

La proposta di Faber in tema di risparmio energetico riguarda le cappe d’aspirazione con tecnologia innovativa. Questa tipologia di cappe rispetto alle standard riduce i consumi fino all’85% grazie a due innovazioni firmate Faber: il motore Brushless e la tecnologia LED Light. Il tipo di motore Brushless garantisce un notevole risparmio energetico mantenendo una spiccata efficacia d’aspirazione. A velocità medio-basse si risparmia fino all’85%, a velocità alte fino al 35%. Altro elemento che lo distingue rispetto alle cappe standard è l’assenza di rumore. Infatti è il motore più silenzioso in commercio.

La tecnologia LED-Light permette un’intensa luminosità, ottimizzando la distribuzione della luce nell’ambiente con un consumo di solo 2W. Scegliendo una cappa Faber Green eviterai di immettere 288 kg di Co2 l’anno, ovvero l’inquinamento atmosferico generato da un’auto che percorre 1747 km l’anno. La classe è A++.

Cappe Faber. A sx cappa a incasso Heaven, a dx Onyx-V a parete

La tecnologia quindi è già cambiata e con essa le coscienze. Tutto ciò che davamo per scontato una volta adesso non lo è più. La sostenibilità dei prodotti è un must a cui non si può più rinunciare. Per questo se state rinnovando la vostra cucina ha senso scegliere degli apparecchi green che oltre a semplificare la vostra vita ammortizzino al meglio le spese mensili permettendo il risparmio energetico. Il tutto pensato per un consumo intelligente e rispettoso. Noi di Progetto Dimore consideriamo sempre nella progettazione delle cucine degli elettrodomestici di qualità, proprio perchè durano molto di più nel tempo e valorizzano l’intero spazio per cucinare.

Affidati al nostro team presso lo showroom di Progetto Dimore a Bologna. Vieni a trovarci e ricevi la tua Moodboard personalizzata gratuitamente!

visita il nostro showroom

Post a Comment